Un albergo a Gardone Riviera fra musei, giardini e ville


In autunno soggiornate nel nostro albergo a Gardone riviera e visitate musei e ville per una vacanza culturale


L’estate gardesana sta terminando ed arriva una delle più belle stagioni in questa zona, il mite autunno. Proprio i mesi autunnali vengono scelti da molti turisti per un soggiorno sul lago: l’albergo a Gardone Riviera Villa Florida sarà lieto di ospitarvi e di rendere la vostra permanenza meravigliosa.
Questo periodo è anche l’ideale per visitare giardini, ville e musei: dal nostro albergo a Gardone Riviera potrete arrivare facilmente al Museo e Giardino più bello d’Italia, il Vittoriale degli italiani, nel quale vi consigliamo di rimanere almeno una giornata per immergervi totalmente nella vita di Gabriele d’Annunzio, poeta e uomo di cultura che tanto fece per il Garda.
Poco lontano dall’albergo a Gardone Riviera Villa Florida troverete anche una perla di giardino botanico gestito dalla fondazione Andreè Heller.
Con l’auto, in pochi minuti dal nostro albergo a Gardone Riviera e rimanendo nel Parco Alto Garda Bresciano, arriverete a Salò, dove troverete oltre a palazzi memorabili anche il museo archeologico Mucchi, senza dimenticare a Gargano, Limone e Tignale le storiche limonaie e i musei naturalistici della Comunità Montana.
Infine un percorso a più ampio raggio, vi porterà dall’albergo di Gardone Riviera villa Florida, in un’oretta a Brescia e Verona, città d’arte, musei a cielo aperto, dove davvero vi sentirete immersi nella storia e nel loro ricco passato.
Da non perdere un soggiorno autunnale nel nostro albergo a Gardone Riviera per visitare i più bei giardini e musei dell’intero lago di Garda.
 







24/09/2013



Vedi anche
24/02/2014 Week end sul lago di Garda, ci vuole una pausa!

24/10/2014 VACANZE A GARDONE RIVIERA E I GIARDINI DEL LAGO DI GARDA.

24/07/2014 LAGO DI GARDA, ESSENCE OF ITALY

24/05/2013 Una perla fra gli hotel dei laghi italiani

24/07/2013 Vacanze a Gardone Riviera e visita al Vittoriale


I contenuti di questo sito non hanno carattere di periodicità e non rappresentano 'prodotto editoriale'.